';
VIBRE - Realtà Virtuale e BCI per la riabilitazione motoria

Virtual Brain Experience

Brain Computer Interface e Realtà Virtuale unite in uno strumento innovativo per la riabilitazione di pazienti con deficit neuromotori all’arto superiore causati da patologie neurologiche.

Questo è VIBRE: imagine, move, perceive.

Ictus in Europa

Patologie Neurologiche

L’incidenza delle patologie neurologiche è in continuo aumento in Europa, ogni anno si verificano 1,5 milioni di casi di ictus, 200.000 solo in Italia.

``Time is Brain``

La capacità del cervello di rimediare ad un danno subito, denominata plasticità, presenta un picco di funzionamento approssimabile a 4 mesi successivi all’evento patologico per poi decadere velocemente.

Terapie attuali

Le terapie attuali non riescono a sfruttare al meglio questa finestra temporale, risultano pertanto inefficaci ed inefficienti.

La tecnologia VIBRE

BCI
BCI

La BCI è un avanzato sistema di controllo basato sull’elaborazione dei segnali cerebrali. Il paziente simulando mentalmente un movimento, lo vedrà riprodotto nell’ambiente virtuale grazie ad algoritmi di elaborazione dell’EEG.

VR
Realtà Virtuale

L’altissimo grado di realismo dei nostri ambienti genera una condizione di totale coinvolgimento. Ciò causa una forte stimolazione della plasticità cerebrale e tempi di recupero ridotti, secondo stime, del 20%.

Biofeedback
Biofeedback

L’ausilio di biofeedback aptici, visivi ed acustici, consente al paziente di monitorare i propri progressi ,incrementando l’effetto di coinvolgimento e consentendo un’efficacia maggiore della terapia.

Perché usare VIBRE?

Minimo ingombro

Considerando il contesto di utilizzo è fondamentale utilizzare strumenti che non siano di ingombro per i pazienti. L’utilizzo di un nostro sistema di acquisizione EEG wireless riduce ai minimi termini peso e dimensioni del device, rendendolo utilizzabile nelle fasi immediatamente successive all’evento patologico.

Engagement del paziente

La partecipazione attiva e il coinvolgimento del paziente sono fondamentali per una terapia efficace. L’alto grado di realismo, i ridotti tempi di latenza del sistema di controllo e l’utilizzo di biofeedback, rendono l’utilizzo di VIBRE fortemente coinvolgente ed efficace.

Terapia più efficace

L’utilizzo della sola realtà virtuale in riabilitazione produce un recupero in tempi ridotti, circa il 20% in meno rispetto alla terapia classica. Con l’integrazione di realtà virtuale, BCI e biofeedback riusciremo ad ottenere risultati migliori in tempi ancora più brevi.

Scarica la nostra presentazione

VIBRE combina un ambiente di realtà virtuale iperrealistico e un avanzato sistema di controllo, basato sull’acquisizione ed elaborazione del segnale EEG del paziente, al fine di stimolarne la plasticità cerebrale e il recupero neuromotorio.

VIBRE - Realtà Virtuale e BCI per la riabilitazione motoria

VIBRE: Virtual Brain Experience.

Per ulteriori informazioni sul progetto utilizza i nostri contatti:

Email: info@vibrexperience.it

Raffaele Salvemini: 3200550617

Stefano Stravato: 3421980928

Sara Piras: 3478057438

Sviluppato da Spicy Code

Contattaci utilizzando il form.

Raffaele: 3200550617

Stefano: 3421980928

Sara: 3478057438

info@vibrexperience.it